Stagione 2018

Come ogni anno, l’inverno è il momento adatto in cui trovare del tempo per riguardare le immagini della stagione appena conclusa e scegliere quali di esse condvidere tramite questa pagina.

Anche quest’anno la montagna mi ha  regalato molte emozioni, giornate intense di ricerche, giorni in cui lo zaino purtroppo è rimasto leggero ma anche diverse soddisfazioni!

Dal punto di vista prettamente mineralogico la stagione è stata abbastanza soddisfacente, il giacimento delle aragoniti in primavera ci ha regalato ancora diversi pezzi molto interessanti, nel corso della stagione estiva poi non sono mancate le particolarità come alcuni quarzi  tessiner habitus ritrovati in Val Bedretto con gruppi di cristalli di pirite ossidata posizionati sulla punta , o dei cristalli di quarzo affumicato con vuoti prismatici lasciati da anidrite trovati nella regione dell’Oberalp.

Le ricerche piu’ redditizie della stagione si sono però concentrate verso la fine dell’estate con il ritrovmento di una fessura a quarzi affumicati di dimensioni contenute ma di qualità veramente ottima, ed infine la scoperta di una vena con quarzi per lo piu’ con fantasmi multipli che ora sta attendendo il mio ritorno ben coperta dalla neve…di seguito una piccola raccolta di immagini della stagione.