Escursioni 2013

Come per le sezioni relative alle altre annate, dedicherò una pagina accessibile dal menù a tendina ad ogni località esplorata.

All’inizio del 2013 ho steso “mentalmente” un programma di massima per l’annata: decisi di concentrare le ricerche primaverili nell’ormai ben conosciuto Ri di Folcra, in Val Bedretto, e nella parte bassa del Ri del Valleggia, partendo dal fondo valle fino all’alpe, questo riale esercitava curiosità in me ormai da qualche tempo…i bei ritrovamenti venuti alla luce dall’Alpe fin su al Ghiacciaio mi inducevano a pensare che anche la parte più bassa della valle potesse offrire delle belle cristallizzazioni.

Per l’estate e l’autunno mi sono prefissato di concentrare le ricerche nella destra orografica della Val Bedretto spaziando da località già conosciute ad altre meno a me familiari,come la Val Ruinò, che avevo esplorato lo scorso anno per la prima volta, cercando sopratutto nelle zone più soggette a frane, erosione, ritiro dei ghiacci o movimenti di altra natura.

Anche se l’inizio della stagione di ricerca si è avviato un po’ in sordina, oggi, con l’autunno alle porte posso dire che è stata molto positiva

...ops....rotto lìattacco di un rampone...

…ops….rotto lìattacco di un rampone…

Bel gruppo di calciti, 12 x 10 cm

Bel gruppo di calciti, 12 x 10 cm

Spettacolare vista sul Pizzo Madone ancora innevato...

Spettacolare vista sul Pizzo Madone ancora innevato…

Piccolo Quarzo biterminato, 4 cm

Piccolo Quarzo biterminato, 4 cm

Un gruppo di camosci in alta Val Piana

Un gruppo di camosci in alta Val Piana

Eccolo qui!!! Stupendo Quarzo appena estratto, 28 cm

Eccolo qui!!! Stupendo Quarzo appena estratto, 28 cm

 

 

 

Quarzo appena estratto dalla fessura... 8cm

Quarzo appena estratto dalla fessura… 8cm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.